Impala a lasciarti andare anche tu

 

Una notte buia e tempestosa vide la fuoriuscita dal sarcofago di “Vlad The Impaler”, il nuovo fragoroso pezzo dei Kasabian che anticipa la scomparsa del nuovo album West Ryder Pauper Lunatic Asylum. Manipolando geneticamente il brit-pop e inserendo la giusta dose letale di elettronica, il gruppo di Leicester insegue licantropicamente le tracce dei mostri sacri Stone Roses, dei figliocci Primal Scream e dei più recenti Cooper Temple Clause.

Il contagio sonoro presenta sintomi di ammalianti e trascinanti melodie rock-dance, di un beat martellante e tamarro, di una danza ipnotica e smisurata, di un sound che pompa sempre più sull’acceleratore in una corsa folle senza freni che investe e maciulla corpi. Il video è un compendio del brano originale che si attesta attorno ai 5 minuti. Per un attimo tutti in Transylvania!

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Dj Mike. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...