Una poesia al giorno toglie l’ansia di torno: Donne (1)

 

John Donne (Londra, 1572 – 31 marzo 1631) è stato un poeta e religioso inglese. Come religioso ricoprì il ruolo di decano della cattedrale londinese di St.Paul.

 

 

 

Ora che m’hai amato per un intero giorno

cosa dirai, lasciandomi, domani?

Indietro sposterai qualche voto appena fatto

o sosterrai che adesso

non siamo più gli stessi che eravamo?

Con stupore mi domando tu e io cosa abbiam fatto

prima d’amarci. Non svezzati ancora

a qualche rozzo, puerile piacere abbiam succhiato,

o nell’antro dei sette dormienti abbiam russato?

Così; tolto questo piacer, nessun altro è vero.

E se mai qualche bellezza ho vista

e desiderata e avuta, non era che un sogno di te.

E ora, buongiorno alle nostre anime che si destano

e non per timore si guardano l’un l’altra

ma perchè amore d’ogni altra vista amore esclude

e fa d’una piccola stanza un universo.

Che importa se i navigatori nuovi mondi han raggiunto

e nuove mappe, mondi su mondi, agli altri hanno mostrato?

Noi ne abbiamo uno solo, di noi ciascuno è un mondo e ha un mondo…

 

(John Donne)

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Una poesia al giorno toglie l’ansia di torno: Donne (1)

  1. Chiara ha detto:

    dico che è salito in cima,ha scritto qualche verso per riprendere fiato e poi è risceso…🙂

  2. Michele ha detto:

    Per fortuna è tornato indietro…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...