La canzone del giorno (3): Julian Casablancas

 

Eyes will follow you

Weapons can’t break through

Tears will swallow you

You’ll always see right through

 

 

 

Avrei potuto titolare c’erano una volta gli Strokes, uno dei gruppi più chiacchierati nel bene e nel male dell’ultima decade. Tardando a sopraggiungere il seguito dell’eccelso “First Impressions Of Earth”, targato ormai 2006, ci ha pensato prima Albert Hammond Jr a concepire due sciabordanti dischetti “Yours To Keep” e “¿Como Te Llama?”, e a ruota hanno seguito l’esempio Nikolai Fraiture sotto il nome Nickel Eye e Fab Moretti con i suoi Little Joy. Mancava all’appello solamente il lavoro solista del carismatico frontman Julian Casablancas, ed eccoci qui con in mano Phrazes For The Young, un album semplice e nello stesso tempo sperimentale, nel quale il nostro personaggio torna alle sue influenze adolescenziali, tra cui certamente si possono annoverare i Doors e i Velvet Underground, e si lascia trascinare da esse per sentirsi libero di raccontarsi in profondità e senza vincoli, trovando sponda nella maliziosa elettronica anni 80 e nelle seduttrici melodie immediate corroborate da tastierine dalle tonalità leggere e chitarre disimpegnate che creano un suntuoso effetto dancefloor.

Magnifico esempio è “Glass”, dolce e rilassante mid-tempo che si getta in un ritornello arioso e in un assolo psichedelico che si amalgama perfettamente come una morbida tenerezza da centellinare, distesi, con gli occhi socchiusi.

Aspettando con rinnovata impazienza gli Strokes…

 

  

 

Fonte: http://www.youtube.com/user/TheGlassTorch

 

 

 

TESTO :

 

I don’t believe it

I won’t believe it

I’m not sad

I understand

That’s how it goes

 

Take it easy

There’s no time to be mad

That’s their job

bite on their teeth

death on their vine

 

Pretty baby

please just get out of the way

Where it’s safe

 

Eyes will follow you

Weapons can’t break through

Tears will swallow you

You’ll always see right through

 

Bulletproof glass

Bulletproof glass

Bulletproof – You’re in a little glass

But who knows

But who knows

 

Please don’t deceive me

I’m just a wiz of the fool

There’s somethings

they do not want the answers to

 

Don’t wanna break all that heart

But take yer pleas and get out

what to do?

 

We’ll just let it be

but you dare on me

 

Bulletproof glass

Bulletproof glass

Bulletproof – You’re in a little glass

But who knows

But who knows

 

(solo)

 

If you wanna know somebody

Might take a quick look at

The best friends

Dimings are hers

But don’t get sad

 

You can lie to yourself

But don’t lie to me

That’s what they want

 

Dominance and loyalty

Don’t mess with security

Stay by me

 

Bulletproof glass

Bulletproof glass

Ohhhh Ohhhh

 

Questa voce è stata pubblicata in Dj Mike. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...