Una poesia al giorno toglie la finzione di torno: Pessoa (7)

 

Lontano da me in me esisto fuori da chi io sono, l’ombra e il movimento in cui consisto.

 

 

 

Dicono?

 

Dicono?

Dimenticano.

Non dicono?

Hanno detto.

 

Fanno?

E’ fatale.

Non fanno?

E’ uguale.

 

Perché

aspettare?

– Tutto è

sognare.

 

(Fernando Pessoa)

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Una poesia al giorno toglie la finzione di torno: Pessoa (7)

  1. mauro ha detto:

    bellissima. come il solito mi approfito del tuo tocco poetico :e me la bloggo!!!buona domenica mike

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...