Una poesia al giorno toglie l’ombra di torno: Verlaine (6)

 

Viviamo in tempi infami…

 

Viviamo in tempi infami

dove il matrimonio delle anime

deve suggellare l’unione dei cuori;

in quest’ora di orribili tempeste

non è troppo aver coraggio in due

per vivere sotto tali vincitori.

 

Di fronte a quanto si osa

dovremo innalzarci,

sopra ogni cosa, coppia rapita

nell’estasi austera del giusto,

e proclamare con un gesto augusto

il nostro amore fiero, come una sfida.

 

Ma che bisogno c’è di dirtelo.

Tu la bontà, tu il sorriso,

non sei tu anche il consiglio,

il buon consiglio leale e fiero,

bambina ridente dal pensiero grave

a cui tutto il mio cuore dice: Grazie!

 

(Paul Verlaine)

 

Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...