Una poesia al giorno toglie l’insipienza di torno: Luzi (3)

 

Il pensiero fluttuante della felicità

 

Finché una luce senza margini d’ombra

illumina l’oscurità del tempo,

risale ad uno ad uno i suoi tornanti

e mi accorgo di te entrata nella mia vita

neppure mi chiedo da che parte e quando

e se lo sei o invece non sei sorta

su dalla sua profondità di notte in notte affiorando.

– Che farà qui – mi dico mentre splendi

e sorridi un sorriso anche mio – forse

veglia su di me. Forse affina da sempre il mio pensiero

occupato da troppe parvenze e monco –

e ti guardo come sei, già nota

sebbene mai prima d’ora veduta

e stupisco che l’amore abbia questo volto interno.

 

Potrebbe non esistere – penso. Essere

un gioco della mente soltanto –

e la guardo mentre sorride

un sorriso interno – a che cosa mi domando,

alla luce del giorno filtrata nella stanza

o a quella senza tempo preciso della mia conoscenza –

e neppure vedendo lei, ma il lampo

di reciprocità che lo cambia.

 

– Sono sempre stata qui, da quando? – mi rispondono

tra un battito e l’altro di ciglia i suoi occhi limpidi

offrendo una certezza oscura più del dubbio e insieme interrogando.

E io penso a un’età passata di mente

vissuta con il cuore ad altro e senza avvedermene

con lei accanto invisibile come il tempo.

 

A volte si tocca il punto fermo e impensabile

dove nulla è più diviso,

nè morte da vita

nè innocenza da colpa,

e dove anche il dolore è gioia piena.

Sono cose, queste, che si dicono per noi soltanto.

Altri ne riderebbero.

Ma dire si devono. Le annoto

per te che le sai bene e per testimonianza dell’amore eterno…

 

(Mario Luzi)
 
Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...