La canzone del giorno (44): Piotta

 

E se t’incazzi dillo a chi comanda

sempre a testa alta, resta in guardia,

schiva i colpi bassi e finché li incassi

saprà che non sei in vendita!

 

 

 

Ridendo ti esponi a sembrare scemo. Lottando ti esponi ad essere coinvolto. Mostrando gli ideali, le convinzioni, i sogni ti esponi a perderli. Sperando ti esponi alla disillusione. Mettendoti in gioco ti esponi al fallimento. Onore a chi non è schiavo dei propri atteggiamenti. Onore a chi non rinuncia alla propria libertà. Onore a chi cammina tra facce identiche e strade vacue con rabbia feroce. Onore a chi sfida i potenti. Onore a chi combatte serenamente l’odio bieco dell’invidia. Onore a chi resta esempio indelebile e faro inesauribile. Onore a chi non si fa calpestare. Onore a chi non sabota per paura. Onore a chi ci ricorda sempre che tutto è possibile. Onore a chi supera i problemi parlandone. Onore alla Roma imperscrutabile e lucente, fumosa di uomini e frastuoni, unione di eternità e di respiri, il più grande sogno di tutti i sogni. Onore al Piotta che in questo immenso teatro della memoria, osserva con crescente impegno la realtà che ci circonda. “A testa alta” tra il vivere, il sopravvivere e la sapienza di voler rischiare…

 

 

Fonte: http://www.youtube.com/user/allimooone

 

 

 

TESTO:

 

Sono figlio di nessuno ma non passo e non chiudo

e suonerò più duro senza calci in culo.

La vita me la sudo perché non c’ho il rango

quindi non mi illudo di restare in alto.

Vengo dal fango ma non sto strisciando,

tutto sta cambiando e non sto più scherzando.

La vita è una battaglia ma è anche mia l’Italia

a chi pensa che mi arrendo dico che si sbaglia.

E se ti incazzi hai la coda di paglia

e le mie rime danno fuoco alla sterpaglia,

il mio politico ha la faccia da canaglia

è tutta una teppaglia la vita è una battaglia.

 

RIT:

E se t’incazzi dillo a chi comanda

sempre a testa alta, resta in guardia,

schiva i colpi bassi e finché li incassi

fa male ma fortifica!

E se t’incazzi dillo a chi comanda

sempre a testa alta, resta in guardia,

schiva i colpi bassi e finché li incassi

saprà che non sei in vendita!

 

Non sono figlio di un politico e nemmeno un diplomatico,

ed il tuo senso etico è degno di un un eretico.

Il solo senso logico… è genealogico

ma sei vuoi fare il medico mi pare illogico.

Ci vuole un altro metodo tra merito e demerito

oppure qui per voi c’è solo un dito medio.

Io quando medito su questo nostro tempo

chi mi da l’esempio se è tutto uno scempio?

E se ti incazzi hai la coda di paglia

e le mie rime danno fuoco alle sterpaglia,

il mio politico si veste in calzamaglia

è tutta una teppaglia la vita è una battaglia.

 

RIT:

E se t’incazzi dillo a chi comanda

sempre a testa alta, resta in guardia,

schiva i colpi bassi e finché li incassi

fa male ma fortifica!

E se t’incazzi dillo a chi comanda

sempre a testa alta, resta in guardia,

schiva i colpi bassi e finché li incassi

saprà che non sei in vendita!

 

Questa voce è stata pubblicata in Dj Mike. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...