Una poesia al giorno toglie il fastidio di torno: Eluard (12)

 

Questo piccolo mondo assassino

 

Questo piccolo mondo assassino

è puntato sull’innocente

gli toglie il pane di bocca

e dà la sua casa alle fiamme

gli prende le vesti e le scarpe

gli prende il tempo e i figli

 

Questo piccolo mondo assassino

confonde i morti con i vivi

assolve il fango, grazia i traditori

la parola trasforma in rumore

grazie mezzanotte dodici fucili

all’innocente rendono la pace

e tocca sempre alle folle

sotterrare quella sua carne

sanguinosa e il suo cielo nero

e tocca alle folle comprendere

quanto debole è chi assassina

 

(Paul Eluard )

 

Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...