La canzone del giorno (50): Baustelle

 

Vorrei darti tutto amarti meglio

poter vivere altre vite insieme a te

solo tu puoi perdonarmi

io ti canto questo ed altro

 

 

 

Ordinariamente nembi nerissime sovrastano la strada, attorcigliano la mente, ostruiscono il percorso, appannano la meta. Attorno domina il vuoto. Dentro trionfa l’insicurezza, la paura, l’angoscia, l’annullamento delle proprie volontà, il terrore del fallimento, l’indice di occasioni che sfumeranno, la sensazione che la realtà è un’eterna illusione. I passi si fanno confusi dal bisogno di accettazione, il cammino diviene incerto per chi non ha imparato ad ascoltare, la salita si fa scoscesa per chi non sa perdonarsi, la strada è senza sbocchi per chi non sa amare, non avendo mai ricevuto amore. Eppure anche nella strabiliante “Il sottoscritto” dei Baustelle (l’album è davvero sensazionale) si intravede il desiderio di svoltare, di rinascere, di lottare quando esile e silenzioso ci sorprende con le punte di cristallo l’accostamento di una mano, quando timido e discreto ci esplora il profumo di un respiro, quando carezzevole e trepidante un bacio diventa il contatto più sublime di due vite che ne assaporano la bellezza e lo custodiscono gelosamente restie di vederlo aggirarsi fra una moltitudine di anime che non lo riconoscono nella sua infinita straordinarietà.

E come diceva il maestro Gaber: “Per una storia d’amore vera e duratura è necessario essere capaci di scrostare quella vernice indelebile con cui abbiamo dipinto i nostri sentimenti”…

 

 

Fonte: http://www.youtube.com/user/HAPPYBADVIDEO

 

 

 

TESTO:

 

Di battaglie perse ben lontano dall’artiglieria

di proiettili sparati al cielo

di parole scritte ad un destinatario andato via

prima di averle ricevute

 

di avventati duelli

e di future città

di ali di cera sciolte al sole

di bugie per amore

amori senza pietà

e di mulini a vento

 

può cantarti il sottoscritto

vorrei darti tutto, amarti

meglio poter vivere altre vite insieme a te

potrai mai scusarmi?

 

di rapine in banca che non hanno avuto luogo mai

di quei non riusciti a farla franca

degli appuntamenti dati a tarda sera nei caffè

quelli che hai lasciato abbandonati

 

di perduti capelli

e di future realtà

di bei ricordi andati a male

di bugie per amore

amori senza pietà

e di occasioni al vento

 

può cantarti il sottoscritto

vorrei darti tutto, amarti

meglio poter vivere altre vite insieme a te

potrai mai scusarmi?

perché io ti canto questo ed altro

 

vorrei darti tutto amarti meglio

poter vivere altre vite insieme a te

solo tu puoi perdonarmi

io ti canto questo ed altro…

 

Questa voce è stata pubblicata in Dj Mike. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...