Una poesia al giorno toglie il temporale di torno: Altolaguirre (1)

 

Manuel Altolaguirre Bolín (Malaga, 29 giugno 1905  – Burgos, 26 luglio 1959) è stato un poeta  spagnolo.

 

 

 

Le tue parole

 

Appoggiata alla mia spalla

sei la mia ala destra.

Come se tu spiegassi

le tue tenere nere penne,

m’innalzan le tue parole

a un candidissimo cielo.

Esultanza. Silenzio.

Seduto ora al mio tavolo,

mi sanguina la spalla,

la tua assenza mi duole.

 

(Manuel Altolaguirre)

 

Questa voce è stata pubblicata in Poesie. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...